Quantcast

Accusato di voler provocare una strage da una chat di genitori, il sindaco di Roccabascerana li trascina in tribunale

3 giorni fa
16 Ottobre 2020
di redazione

Accusato di voler provocare una strage da una chat di genitori, il sindaco di Roccabascerana li trascina in tribunale. Amareggiato, offeso e furioso. Roberto Del Grosso non ci sta.

Sindaco

Il sindaco di Roccabascerana intende andare sino in fondo a questa vicenda. Le accuse ricevute su un chat WhatApp risultano troppo infamanti, per l’uomo, per il padre di famiglia e per il sindaco.

Erode

Addirittura qualcuno lo accusa che stava provocando una strage di bambini, neanche fosse un novello Erode.

Invece, da sindaco ha applicato solo il protocollo previsto, ha rispetto la legge ed ha avuto anche il conforto del prefetto.

Docente

Tutto ruota intorno ad una docente risultata positiva al covid, con un tampone privato.

Appena ricevuta la comunicazione, il primo cittadino ha ricostruito con la dirigente Maria Pia Farese tutti i possibili contatti dell’insegnante, nonostante non avesse ancora ricevuto comunicazione dall’asl.

Del Grosso

Così, Del Grosso si accerta che questa persona ha frequentato un sola aula della scuola e lo ha fatto di pomeriggio

Incontrando sei alunni. Il sindaco , dopo aver letto e riletto il protocollo, prende la decisione di sigillare l’aula per sanificarla ed invita le famiglie dei bimbi a trattenerli in casa.

Per questa scelta riceve anche il conforto della Prefettura. Così si deve agire, il protocollo non prevede la chiusura della scuola.

Russo

A questo punto, però, viene investito da accuse senza fine perché, a Rotondi, il suo collega Russo ha fatto una scelta diversa ed ha chiuso la scuola.

Il sindaco di Roccabascerana ritiene di aver agito per il meglio, per tutelare tutti e per difendere i bimbi.

Leggi

Ha rispettato la legge ed ha anche consentito che la scuola continuasse, prima che De Luca la chiudesse.

Chat cattive

Ma le chat dei genitori diventano sempre più cattive e qualcuno lo accusa anche di stare provocando una strage di bimbi,

Accuse infamanti che hanno fatto decidere Roberto Del Grosso a trascinare queste persone in tribunale.

Accusato di voler provocare una strage da una chat di genitori, il sindaco di Roccabascerana li trascina in tribunale

L’amarezza, però, resta ed è una strana sensazione per un uomo buono e abituato a fare sempre molto più del proprio dovere come Roberto Del Grosso. L’amarezza che il covid ci sta trasformando in persone peggiori.

temi di questo post