Quantcast

Airola, pregiudicati rumeni denunciati per trasporto rifiuti speciali

di redazione
6 anni fa
19 Gennaio 2015

Nella mattinata appena trascorsa, a compimento del servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati predatori, i Carabinieri della Stazione di Airola, denunciavano in stato di libertà E.G.A., 34enne di origini rumene ed il connazionale e coetaneo A.A.M., entrambi residenti a Montesarchio e pregiudicati.
I due sono stati intercettati, lungo località Pezza, a bordo dell’autovettura Opel Astra  mentre erano intenti a trasportare rifiuti speciali non pericolosi (scarti di lavori edili, quantificati successivamente in circa 0,5 metri-cubi), in assenza dei prescritti requisiti ed in violazione della normativa di riferimento.
Condotti in caserma, sono stati perquisiti, con esito negativo: i successivi controlli hanno consentito di accertare che il veicolo risultava sprovvisto della prescritta copertura assicurativa RCA e la relativa documentazione contraffatta.
Pertanto, la vettura e il materiale sono stati sequestrati, mentre i due rumeni sonos tati deferiti per violazioni, in concorso, della materia ambientale (art. 256 c. 1 d.lgs 152/06), per circolazione in assenza di copertura assicurativa ed falso materiale (artt. 193 cds e 489 cp).

Pa.Ro.

ROTTAMA