Word of Sport

Airola: Scuola Viva, il Mare dalle Mille Culture

sei in  Attualità

4 anni fa - 29 Giugno 2018

Musica, arte, creatività e ITech si sono alternate e poi fuse in maniera del tutto naturale in un unico processo di apprendimento-insegnamento nella seconda annualità del progetto “Scuola Viva, la mia scuola a regola d’arte”. Gli alunni dell’Istituto Comprensivo Statale “Luigi Vanvitelli” Airola-Arpaia – Paolisi, guidati e diretti dalla Docente Gabriella Maltese, hanno portato in scena uno spettacolo meritevole di elogi, esibendosi il giorno 23 giugno nei giardini dell’Istituto Comprensivo. Il Musical, “Mediterraneo, Mare di Mille Culture”, ha rappresentato un viaggio attraverso i popoli del Mediterraneo. I 60 alunni partecipanti, ben evocando l’enorme massa d’acqua in movimento dal suono misterioso, paralizzante, inquietante, necessario, coraggioso, dolce, malinconico e potente, hanno rapito l’attenzione dei numerosi spettatori e delle Autorità presenti.  Avvicinare i ragazzi al teatro, alla musica, alla tecnologia e all’arte, specialmente in  ambito didattico, è un ottimo strumento di crescita culturale, sociale ed affettiva. Il teatro, il mondo dell’arte in generale, ha una serie di obiettivi educativi e di finalità culturali, in quanto aiuta ad esercitare il giudizio, il ragionamento ed affina lo spirito critico. In questa ottica e con queste finalità hanno lavorato ed operato con grande impegno e professionalità: la docente esperta di teatro Gabriella Maltese, supportata dal docente esperto di laboratorio musicale Parente  Mario Assunto , dal docente esperto di laboratorio musicale e corale Napolitano Marco, dalla docente esperta di laboratorio scenografico Amalia Maffei, dal docente esperto di tecnologie Di Palma Catello, il tutto sotto attenta osservazione dei docenti tutor: Casale Antonietta, Geroso Maria G., Massaro Vincenza, Affinito Elisabetta, Fuccio Maria, Giordano Lucia, Taddeo Rosangela, Fuccio Orsola, Meccariello Maria e Gaddi Rosanna. Gli alunni della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di I Grado dell’istituto comprensivo Statale “Luigi Vanvitelli” hanno così sperimentato il duro lavoro e le difficoltà legate alla realizzazione del progetto acquisendo la consapevolezza che per ottenere dei risultati sono necessari impegno e responsabilità, dando maggior valore all’educazione e alla convivenza serena e civile in una società multietnica e multiculturale. Risultati e soddisfazioni sono stati il gran finale dello spettacolo che, tra la vasta platea di pubblico, ha visto partecipi il Dirigente Scolastico Giovanni Marro, il sindaco di Airola Michele Napoletano, il sindaco di Paolisi Carmine Montella, il consigliere comunale di Arpaia Martino Lucio.

Airola: Scuola Viva, il Mare dalle Mille Culture