Apice, Diciannove anni, muore in Grecia mentre era in vacanza

9 Luglio 2015

Apice, Diciannove anni, muore in Grecia mentre era in vacanza

Ieri, nel primo pomeriggio, un giovane di Apice, Elvio Cheche mentre era intento a nuotare nella piscina di un hotel di Corfù, dove alloggiava, è morto, colpito da improvviso malore.
Subito soccorso e trasportato in ospedale, dove i sanitari, purtroppo, non hanno potuto far altro che certificarne la morte.
Elvio si trovava in vacanza sull’isola greca per una settimana, giusta ricompensa dopo la fatica dell’esame di stato, in compagnia di due amici di Pannarano che sono rimasti esterrefatti per l’inaspettata tragedia.
Il padre e la sorella, appresa la notizia, sono partiti subito per raggiungere l’isola di Corfù dove, probabilmente, entro oggi sarà effettuata l’autopsia sul povero Elvio per accertare le cause del decesso.

Continua la lettura