Quantcast
Cronaca

Arresto all’alba a San Martino Valle Caudina

di  Redazione  -  10 Luglio 2020

Arresto all’alba a San Martino Valle Caudina. La stretta delle forze dell‘ordine a San Martino Valle Caudina inizia ad essere palpabile e ben visibile. Alle prime luci dell’alba, i carabinieri della locale stazione hanno effettuato un arresto. A quanto pare, in manette dovrebbe essere finito un uomo già  agli arresti domiciliari. Ed ora finisce in carcere. Dopo l’attentato al bar Vittorio ed il furto al Bar Valente, lo stesso prefetto di Avellino ha disposto un maggiore spiegamento delle forze dell’ordine sul territorio.

Lo ha fatto nel corso del comitato dell’ordine e la sicurezza pubblica. Intanto, mentre si rafforza il controllo del territorio, continuano le indagini. Sul furto al bar Valente restano pochissimi dubbi. Ad agire, la cosiddetta banda dell’Audi, che sta terrorizzando le rivendite di tabacchi delle province di Caserta, Benevento ed ora Avellino. Tutta da chiarire, invece, la questione relativa all’attentato al bar Vittorio.

Viene esclusa la pista racket e gli inquirenti lavorano su altri elementi. Le immagini delle video sorveglianza ed altri supporti elettronici potrebbero risultare fondamentali per identificare gli autori. Intanto, tra polizia e carabinieri, la malavita caudina sarà passata al setaccio.