Aveva obbligo di dimora a Telese, beccato in un bar a Puglianello: finisce ai domiciliari

5 Luglio 2023

Aveva obbligo di dimora a Telese, beccato in un bar a Puglianello: finisce ai domiciliari

Aveva obbligo di dimora a Telese, beccato in un bar a Puglianello: finisce ai domiciliari. All’esito di attività investigativa coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento, gli investigatori del Commissariato di Telese Terme, in data odierna, hanno dato esecuzione alla sostituzione della misura dell’obbligo di dimora con quella più afflittiva degli arresti domiciliari , emessa dal G.I.P. del Tribunale di Benevento, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di un soggetto gravemente indiziato della commissione del reato di cessione di sostanze stupefacenti.

Il caso

In particolare, nel corso di operazioni di polizia, il prevenuto, già sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora in Telese Terme, veniva ritrovato insieme ad altri soggetti nel Comune di Puglianello ove con l’ausilio di una mazza da baseball distruggeva alcuni bicchieri all’interno del bar di un’area di servizio.

------------
Misura cautelare

Alla luce di quanto sopra il Tribunale di Benevento, accogliendo la richiesta della Procura, emetteva il provvedimento applicativo della misura cautelare degli arresti domiciliari a carico dell’indagato, aggravando la precedente misura, ritenendola non più idonea a salvaguardare le esigenze di tutela del caso concreto, avendo il prevenuto evidenziato un atteggiamento totalmente incurante degli obblighi impostigli. Il provvedimento oggi eseguito è una misura cautelare, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e il destinatario della stessa è allo stato indagato e quindi presunto innocente fino a sentenza definitiva.

Continua la lettura