Bimbo di 7 mesi trovato morto nella sua culla

Bimbo di 7 mesi trovato morto nella sua culla

20 Aprile 2022

di Redazione

Bimbo di 7 mesi trovato morto nella sua culla. I suoi genitori e i nonni hanno provato a svegliarlo credendo che stesse solo dormendo profondamente, ma in realtà il piccolo era morto: è quanto accaduto a una famiglia che vive a Sordio, comune in provincia di Lodi.

Stando a quanto riportato fino a ieri sera, sembrerebbe che il bimbo sia morto di Sids. Una patologia conosciuta come “morte in culla”. Per accertare questa ipotesi, la Procura della Repubblica di Lodi ha deciso di disporre l’autopsia.

Il piccolo aveva solo sette mesi

La tragedia è avvenuta domenica, nel giorno di Pasqua. Il bimbo aveva solo sette mesi. Il bambino si trovava nel suo lettino quando i genitori e i nonni, che vivono in una casa vicina, hanno provato a svegliarlo.

Invano, però. I genitori, allertati dal fatto che il bimbo non dava più segni di vita, hanno quindi allertato i soccorsi che si sono portati prontamente sul posto della tragedia.

Il medico ha catalogato il decesso come un caso di Sids

Sul posto sono arrivati i medici e i paramedici del 118, ma purtroppo per il bimbo non c’era più nulla da fare. Il medico – stando a quanto riportato dal quotidiano “Il Corriere della Sera” – dopo aver constato il decesso, ha catalogato il decesso come un caso di Sids che solitamente (ma non solo) avviene in culla.

La vicinanza del sindaco di Sordio

La tragedia ha scosso l’intera comunità. Il sindaco Salvatore Iesce ha espresso il proprio cordoglio e la massima vicinanza alla famiglia. Il primo cittadino ha infatti incontrato i parenti.

E poi ha annunciato che parteciperà alle esequie del povero bimbo. La Procura della Repubblica intanto ha disposto l’autopsia che sarà eseguita da un medico legale di Pavia e che dovrebbe concludersi entro la fine della settimana. (fanpage.it)

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST bimbo morto Oggi sette mesi