Cronaca

Blitz dei carabinieri in provincia di Avellino, ecco il nome degli arrestati

Blitz dei carabinieri in provincia di Avellino, ecco il nome degli arrestati

Blitz dei carabinieri in provincia di Avellino, ecco il nome degli arrestati.Secondo quanto ricostruito dalla Procura di Avellino che ha condotto le indagini insieme ai carabinieri di Avellino, le sei persone arrestate oggi, alle prime ore del mattino, imponevano il pizzo a commercianti e imprenditori. Lo scrive  Ottopagine edizione Avellino.

i nomi degli arrestati

L’ordinanza che coinvolge il capoluogo irpino ed alcuni comuni dell’hinterland, ha riguardato persone già detenute per il tentato omicidio di Alessio Romagnuolo. In carcere i carabinieri hanno notificato tre ordinanze per Sebastiano Sperduto, Yuri Perrino, Marco Frasca mentre Maurizio Di Gaeta si trova ora ai domiciliari. Sono state eseguite altre due ordinanza con l’obbligo di dimora.

Le accuse

Al momento delle indagini i soggetti sono ritenuti responsabili di estorsioni ai danni di attività commerciali nonché imprenditori della provincia. Alle vittime veniva veniva imposto il pizzo usando anche violenza.

Il provvedimento è stato emesso dal G.I.P. del Tribunale di Avellino su richiesta della Procura della Repubblica, per i reati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di estorsioni, lesioni personali aggravate, violenza privata, nonché intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, furto aggravato e altro.
Sono state eseguite perquisizioni con l’ausilio di unità del Nucleo Carabinieri Cinofili di Sarno nonché di un velivolo del 7° Nucleo Elicotteri Carabinieri di Pontecagnano.

La tragedia di Ischia,8 i morti, 4 i dispersi
dispersi
La tragedia di Ischia,8 i morti, 4 i dispersi
Davide muore a soli 18 anni in un incidente
18 anni
Davide muore a soli 18 anni in un incidente
Rassegna stampa di oggi 29 novembre 2022
edicola
Rassegna stampa di oggi 29 novembre 2022