Attualità

Bonea: focolaio di carbonchio ematico, vaccinazione per ovini, bovini, caprini ed equini

di  Redazione  -  20 Agosto 2018

L’Ufficio prevenzione e sanità pubblica veterinaria della Regione Campania ha disposto la vaccinazione obbligatoria, per cinque anni, “contro il carbonchio ematico del bestiame bovino, ovino, caprino ed equino esistente nel Comune della Provincia di Benevento di Bonea; degli animali sensibili che si intendono movimentare; di sottoporre a vaccinazione gli animali che si intendono spostare nelle suddette zone, almeno 20 giorni prima dello spostamento; di sottoporre a medesimo obbligo bovini, ovini, caprini ed equini esposti al pericolo di contagio a seguito d’insorgenza di focolai in Comuni diversi da quello sopra citato”.

Il provvedimento si è reso necessario perché nel Comune di Bonea, si è verificato un focolaio di carbonchio ematico e che, tra l’altro, l’attuazione del piano di vaccinazione risponde alle esigenze di tutela del patrimonio zootecnico e, trattandosi di malattia trasmissibile all’uomo, anche di tutela della salute umana.