Quantcast

Bruciano i monti di Cervinara, in azione il canadair

4 giorni fa
15 Settembre 2020
di redazione

Bruciano i monti di Cervinara, in azione il canadair. Un incendio di vaste proporzioni, da più di un’ora e mezza, sta interessando le montagne di Cervinara. Monti, protetti, solo sulla carta dal Parco Regionale del Partenio.

Castello

In particolare, il fuoco divampa al di sopra della frazione Castello.  In quei luoghi si trovano diversi appezzamenti di terreno, votati alla coltivazione delle castagne.

Canadair

er domare le fiamme, oltre agli uomini dell’antincendi della comunità montana e della regione, sta agendo anche un canadair. L’aereo speciale che riesce a scaricare una grande quantità d’acqua e si rivela sempre molto efficace.

Vento

Purtroppo, il vento rende davvero difficoltose tutte le operazioni di spegnimento. Ma, a quanto pare, il lavoro dei soccorritori sembra essere a buon punto. Almeno, le fiamme sono state circoscritte.

Incendio doloso ?

Resta da capire come si è scatenato l’incendio. Bisogna partire dal semplice presupposto che il fuoco non si scatena da solo.

Mano assassina

Dietro ad ogni singolo incendio, c’è sempre la mano assassina dell’uomo, Assassina perché distrugge, ogni volta, ettari ed ettari di verde, assestando un duro colpo all’ecosistema ed anche un danno economico, non meno rilevante, ai proprietari dei fondi.

Le denunce de Il Caudino

ale la pena ricordare che il Caudino da mesi, anzi da anni, denuncia i vari fuochi che vengono accessi a ridosso dei monti. Nonostante le denunce, che in estate hanno cadenza quotidiana, mai nessuno si è sognato di intervenire.

Bruciano i monti di Cervinara, in azione il canadair

I monti di Cervinara continuano ad essere terra di nessuno e chi dovrebbe assicurare la legalità fa  finta di non vedere.