Camionista sannita trovato morto in Francia

Camionista sannita trovato morto in Francia

31 Agosto 2020

di Redazione

Camionista sannita trovato morto in Francia. Si trovava   all’interno della cabina del proprio autotreno, con il capo riverso sul manubrio. Forse ha accusato un malore e non ha fatto in tempo a chiedere aiuto.

58enne

La vittima è un camionista 58enne di Benevento, conosciutissimo al rione Ferrovia. Il 58enne si trovava a Cognac, un paese a nord della Francia, dove l’uomo spesso si recava per motivi lavorativi.

A dare l’allarme la moglie, preoccupata dopo i numerosi tentativi di contattarlo telefonicamente. Il marito da diverse ore non rispondeva più al telefono. La donna  ha rintracciato un collega che si trovava in zona, il quale lo ha poi trovato senza vita al posto di guida fermo in un’area di sosta.

È stato vietato alla moglie e a qualsiasi parente di recarsi in Francia. Provvederà l’azienda, di cui il sannita era dipendente, al trasferimento della salma a Benevento.

Prassi

Purtroppo, si tratta della prassi in questo tempo di Covid. Si aggiunge disgrazia a disgrazia. I cari non potranno vedere neanche per l’ultima volta il proprio congiunto per questioni di sicurezza.

Senza contare che la Francia si trova alle prese con un’ondata di contagi non indifferente. Il Coronavirus sta procurando diversi problemi e preoccupazioni anche ai nostri cugini d’Oltralpe. Ecco il perchè di queste precauzioni che possono sembra inumane.

Purtroppo, però, si tratta di qualcosa di terribile per chi deve piangere un proprio caro.

Per quanto riguarda il 58enne non è dato sapere, al momento, se le autorità francesi decideranno di fare approfondimenti per appurare la natura del decesso.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST 58enne camionista francia Oggi