Camorra, sequestrati beni per 5 milioni di euro

Camorra, sequestrati beni per 5 milioni di euro

9 Ottobre 2015

di Il Caudino

Beni per 5 milioni di euro – quote societarie e beni strumentali di due società per la produzione di calcestruzzo e una del settore florovivaistico – sono state sequestrate dalla Dia di Napoli a Giovanni Fabbrocino, figlio del capoclan Mario Fabbrocino, detenuto in regime di 41 bis, condannato per l’omicidio del figlio dell’ex boss della NCO Raffaele Cutolo. Il sequestro, finalizzato alla confisca, è stato emesso dal Tribunale di Napoli su richiesta della DDA.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST 5 milioni di euro airola camorra cervinara criminalit cronaca dia Home In evidenza montesarchio rotondi San martino sequestro beni valle caudina