Capannoni e negozi: stangata Tasi

3 Maggio 2014

Capannoni e negozi: stangata Tasi

Il prelievo fiscale sugli immobili strumentali potrebbe subire quest’anno un ulteriore aggravio: sui capannoni di quasi 400 euro (+11,4%) , mentre sui negozi di circa 140 euro (+17,1%). In termini assoluti il carico fiscale aggiuntivo sugli immobili ad uso commerciale e produttivo previsto per quest’anno potrebbe aggirarsi attorno a 1,6 miliardi di euro. A lanciare l’allarme è l’Ufficio studi della Cgia di Mestre. Se, invece, il confronto viene eseguito rispetto al 2011, – continua la Cgia – anno in cui si è pagata per l’ultima volta l’Ici, l’incremento del carico fiscale rischia di essere addirittura esponenziale: per i capannoni potrebbe sfiorare l’89%, per i negozi l’aumento dovrebbe aggirarsi attorno al 133%. Un vero e proprio boom.

Angelo Vaccariello
@angelismi

Continua la lettura