Carabinieri in campo anche nel territorio sannita

Redazione
Carabinieri in campo anche nel territorio sannita
Tenta di strozzare la compagna davanti ai figli

Carabinieri in campo anche nel territorio sannita. Nell’ultimo fine settimana e durante il ponte di Ferragosto i Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento hanno provveduto ad intensificare, attraverso l’articolato impiego di n. 132 pattuglie, il controllo dell’intero territorio sannita, concentrandosi su veicoli, conducenti e/o passeggeri, nonché esercizi pubblici.

Il richiamato dispositivo ha permesso di:

------------
  • contestare a pubblici esercizi, n. 12 sanzioni amministrative per 3.000 euro complessivi;
  • controllare in totale n. 630 veicoli,
  • identificare n. 840 persone;
  • ritirare n. 2 patente di guida scaduta;
  • sottoporre a sequestro amministrativo n. 5 veicoli per circolazione senza l’assicurazione per responsabilità civile obbligatoria, con conseguente ritiro delle 5 carte di circolazione;
  • elevare n. 9 infrazioni al codice della strada, per un totale di euro 17.656,00 euro, di vetture circolante con fermo amministrativo;
  • elevare infrazioni al codice della strada, per guida senza patente, circolazione a velocità non commisurata alle condizioni della strada, inosservanza dei segnali di divieto, omessa revisione, omesso uso delle cinture di sicurezza, uso di apparecchi radiotelefonici durante la guida, con conseguente decurtazione complessiva di n. 25 punti da patente di guida;
  • comunicare alle autorità competenti n. 3 soggetti, per uso personale di stupefacenti,
  • rinvenire 20 grammi di hashish e 13 grammi di marjuana, occultati in un’aiuola e successivamente sottoposti a sequestro;
  • denunciare in stato di libertà, un conducente di una vettura coinvolta in un sinistro stradale con feriti, oppostosi agli accertamenti per la verifica dello stato di ebrezza e/o assunzione di sostanze stupefacenti;

Il controllo del territorio è stato rafforzato particolarmente nel fine settimana ed in occasione delle festività, allo scopo di garantire maggiore sicurezza alla popolazione, turisti/visitatori, agli utenti della strada e di prevenire i reati predatori.