Centri di analisi, nasce il Consorzio Unilab

Centri di analisi, nasce il Consorzio Unilab

9 Maggio 2014

di Il Caudino

Nasce il consorzio Unilab che unisce alcuni laboratori di analisi della Valle Caudina. La struttura ha sede a San Giorgio del Sannio ed è presieduta da Antonio Capozzi.
Il motivo della creazione della nuova struttura risiede nella necessità da parte della Regione Campania di contenere i costi.
Palazzo Santa Lucia, con il decreto 109 del 2013, ha abbattuto i costi del 40 per cento.  Per evitare una strage di medi e piccoli centri (con il 40 per cento in meno sarebbe impossibile gestire i costi), offre l’opportunità a queste aziende di consorziarsi. La norma stabilisce che entro due anni le prestazioni minime dovranno essere 200 mila. L’unica possibilità, perciò, per i laboratori è quello di mettersi insieme.
 Ecco spiegato il motivo della costituzione di un consorzio al quale aderiscono alcuni laboratori caudini. I centri sono undici e insieme formano un “super laboratorio” che diventerà di certo uno dei più grandi della provincia di Benevento e tra i maggiori di tutta la Campania.

Angelo Vaccariello
@angelismi

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST centri di analisi Home regione campania sanità sviluppo valle caudina