Quantcast

Cervinara. Arrivano cartelle pazze per la Tarsu

di peppino.vaccariello
8 anni fa
30 Novembre 2012

La convocazione di un consiglio comunale monotematico per risolvere, una volta per tutte, la questione riguardante i rapporti del comune con la Soget, società concessionaria per raccogliere il pagamento dei tributi. La richiesta è stata formulata dall’ex vice sindaco di Cervinara, Giuseppe Ragucci,che nello scorso consiglio comunale, è passato, ufficialmente, all’opposizione del primo cittadino, Filuccio Tangredi. La richiesta di Ragucci attiene la vicenda delle nuove cartelle esattoriali che, in questi giorni, vengono recapitate ai cittadini del centro caudino. Le richieste di pagamento dovrebbero riguardare, soltanto coloro che non hanno aderito al condono per quel che riguarda la tassa rifiuti solidi urbani. Ma, le cartelle vengono recapitate anche a persone che hanno fatto il loro dovere. Non solo, molte sono sbagliate per eccesso mai per difetto. Insomma una situazione che, secondo Ragucci, non può essere più tollerata, in quanto sembra che società spari nel mucchio per ottenere il più ampio guadagno possibile, a spese dei cittadini, sempre più indifesi.

Temi di questo post