Cervinara, Centro-Sinistra alternativo a Tangredi

4 Maggio 2014

Cervinara, Centro-Sinistra alternativo a Tangredi

La piattaforma del Centro-Sinistra a Cervinara, in visita delle prossime elezioni amministrative, prende forma. I rappresentanti dei Comunisti italiani, Sel e socialisti, nella sede della Cgil di via Rettifilo, hanno incontrato una delegazione del partito democratico, guidata dalla segreteria cittadina, Pina Cillo.
I delegati dei partiti di sinistra, hanno riconosciuto al Pd, una leadership, per la costruzione di una alleanza. Chiaro anche l’orizzonte politico della futura compagine. Dovrà essere alternativa all’attuale amministrazione, guidata dal sindaco Filuccio Tangredi. Su questo tema non ci sono tentennamenti. I consiglieri del Pd, pur se eletti in una lista civica sono all’opposizione della giunta Tangredi e questa è la linea ufficiale del partito.
Insomma, quello di questa mattina sembra essere un primo approccio importante. Resta da capire se la piattaforma si tradurrà in una lista civica che possa essere allargata anche agli esponenti dell’opposizione che non sono di centro sinistra. Probabilmente, però, per immaginare questo scenario, i tempi non sono ancora maturi. Altro elemento che vale la pena di sottolineare è che, dopo divisioni, durate un ventennio, la sinistra Cervinarese sembra aver trovato un punto di incontro.

Peppino Vaccariello

------------

Rispetto all’articolo, il segretario del Psi di Cervinara, Raniero De Bellis, precisa che il suo partito non ha preso parte alcun incontro.

Continua la lettura

 Articolo precedente