Cervinara

Cervinara: entusiasmo per l’insediamento di don Renato

di  Redazione  -  11 Gennaio 2020

Cervinara. Il cambiamento non spaventa Cervinara. La svolta epocale che ha interessato la chiesa cittadina, con la nomina di un parroco unico, affiancato da due vice parroci, sembra essere stata accolta con favore, addirittura, con entusiasmo. La testimonianza arriva dalle tantissime persone che hanno affollato la Chiesa del Gesù Misericordioso, dove si è svolta la messa di insediamento di don Renato Trapani a parroco unico di Cervinara. Tante le persone che hanno affollato le navate del luogo sacro, mai, in passato, si erano contate tutte quelle mani giunte, in segno di preghiera. E sono arrivati dappertutto, da tutte le sei parrocchie in cui è ripartito il territorio cittadino. Spiccava la presenza di tanti giovani e di tanti bambini. E’ stata un’accoglienza di popolo, vera e sentita. Certo, tutte le variegate realtà del territorio, si sono messe insieme per dare il benvenuto a don Renato, don Daniele e con Luca, e l’organizzazione è stata impeccabile,  Al di là del protocollo, però, si avvertiva forte l’entusiasmo delle gente, delle persone comuni che vedono in questo nuova situazione un segnale di speranza.