Cervinara, Gruppo minoranza in Consiglio: Fiasco del bilancio partecipato

Cervinara, Gruppo minoranza in Consiglio: Fiasco del bilancio partecipato

28 Gennaio 2016

di Redazione

Riceviamo e pubblichiamo.

Scarsa partecipazione per il primo incontro sul bilancio partecipato tenutosi ieri alle ore 17,00 presso la sala consiliare A. Sacco, ai minimi termini l’intervento dei cittadini, degli imprenditori e delle associazioni di Cervinara. A ciò si aggiunge anche la mancata partecipazione di una parte della stampa locale. A questo punto ci chiediamo, chi ha sbagliato questa volta? Forse è stato organizzato in così poco tempo, ragion per cui i cittadini non hanno avuto modo di capirne l’importanza? Forse i cittadini si lamentano di vari problemi solo per il gusto di farlo, ma poi in fondo va tutto bene? Forse condividono tutte le spese effettuate da chi amministra i propri soldi da non avere interesse a deciderne in parte la loro destinazione? O al contrario sono talmente sfiduciati che non vogliono avere nulla a che fare con la politica? Una nota poi merita la questione videosorveglianza. L’ amministrazione comunale, anche a seguito dei recenti fatti accaduti, ha capito finalmente l’importanza dell’installazione delle telecamere sul nostro territorio, e quindi si sta già muovendo in tal senso, ma non si cada nell’errore di invertire i ruoli tra politica e cittadini. Ricordiamoci che sono i cittadini (che pagano le tasse!) ad attendere una risposta dalla politica ai vari problemi presenti sul territorio e non il contrario. In un contesto in cui la politica svolge a pieno il suo ruolo non ci sarebbe bisogno di attendere il contributo di chi si offre di risolvere talune problematiche che non rientrano nella sua sfera di competenza.

Il gruppo consiliare di opposizione

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST bilancio partecipato Home In evidenza valle caudina