Cervinara, in libreria la nuova opera di Mario Bianco

Cervinara, in libreria la nuova opera di Mario Bianco

13 Maggio 2014

di Il Caudino

“Il Vento nella testa” è il nuovo libro di Mario Bianco, autore cervinarese al suo secondo impegno dopo il volume “Caro papà, lettere per l’aldilà”.
“In questo libro – spiega Bianco – c’è un po’ di tutto: esso non deve essere letto dalla prima all’ultima pagina, ma il lettore può decidere di scegliere un argomento a caso o quello che più gli interessa”.
In effetti il volume si presenta come una raccolta di pensieri, riflessioni e articoli che Bianco ha conservato negli anni. Graffianti, caustiche, mai banali, le parole di Bianco restano impresse in chi le legge. Traspare un certo disincanto nella vita e anche nella stessa religione. Ad esempio, si legge nel paragrafetto intitolato “Credere in Domineddio”: “Bisognerebbe credere in Domineddio, nella chiarezza della Sua evidenza, nella fissità della Sua volontà, nella vitalità della Sua presenza, nella Sua giusta e inintellegibile cattiveria”. Solo una pagina più avanti, però, si legge: “Una pianta è un’esplosione di vita che si dispiega in due opposte direzioni: verso l’alto, a cercare il cielo e il sole; nel senso del basso, le sue radici affondano in profondità, nella madre terra”.
E’ evidente, pertanto, una duplice caratteristica della prosa di Bianco: quella dura, che non fa sconti e che fotografa la miserie della realtà; e quella dolce, che ama l’esplosione della natura.
Il volume è in vendita sul sito youcanprint.it al costo di 15 euro.

Angelo Vaccariello
@angelismi

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST cervinara Home libri mario bianco valle caudina