Word of Sport

Cervinara: Le Mille miglia dell’artista Antonio Lengua

sei in  Attualità

5 anni fa - 10 Maggio 2017

Felice coincidenza per l’artista Antonio Lengua che festeggia la mitica “Mille miglia” con i “Mille giorni” di vita della sua scultura in bronzo intitolata all’indimenticato campione di Formula Uno Tazio Nuvolari  e che fa bella mostra di sé nella rotonda di Borgo Maggiore a San Marino.
L’occasione è data dal passaggio della 35esima edizione della rievocazione storica della famosa gara automobilistica che attraverserà le strade della città del Titano il prossimo 19 maggio.
La scultura bronzea è stata donata alla Repubblica di San Marino da Lengua, cervinarese di origine e sammarinese d’adozione.
L’imponente opera, collocata lungo la superstrada, al centro della rotonda di Borgo Maggiore allo svincolo di Acquaviva, colpisce per la fisicità e il dinamismo che riesce ad esprimere: è infatti lunga 3 metri, alta 1,45 e larga 1,40 metri, per quasi otto tonnellate di bronzo.
Antonio Lengua è un artista cervinarese, trapiantato da diversi anni nella Repubblica più antica d’Europa che sorge sul monte Titano, sulla Riviera Romagnola, dove vive assieme alla moglie e a due figli fin dalla metà degli anni Ottanta. E’ cresciuto artisticamente nella città caudina dove dimostra sin da bambino la spiccata propensione per il disegno e i colori.

Marpa53

PUBBLICITA’

presso Centro Commerciale Barletta; Via Appia, San Martino Valle Caudina (Av)

Cervinara: Le Mille miglia dell’artista Antonio Lengua