Attualità

Cervinara: L’ultimo viaggio di don Giorgio

di  Redazione  -  14 Giugno 2018

Don Giorgio se n’è andato il 12 giugno nelle prime ore del giorno. I suoi affezionati parrocchiani lo hanno vegliato per due lunghi giorni fra messe, canti, preghiere e sincera commozione. L’arcivescovo Felice Accrocca ha celebrato una solenne liturgia funebre, alla presenza di tutti i sacerdoti della Valle Caudina e di molti sacerdoti della diocesi.
Oggi, nel primo pomeriggio, dopo più di cinquant’anni trascorsi a Joffredo-Castello, don Giorgio Carbone partirà dal cimitero di Cervinara per l’ultimo viaggio. E i parrocchiani – in testa il successore don Giovanni Panichella, il priore della Confraternita dell’Immacolata, Domenico Marro, e tutto lo staff parrocchiale – hanno voluto accompagnare il parroco emerito nel suo paese natio, per stringersi intorno alla sorella Teresa e ai familiari. Ci sarà una solenne celebrazione nella chiesa madre di santa Caterina V.M., dove don Giorgio fu ordinato sacerdote il 7 agosto 1960, prima della sepoltura nel cimitero di Lapio.
Riposa in pace, don Giorgio, e che la terra ti sia lieve, come diceva Meleagro, perché non sei passato invano. Rimarrai nella memoria storica della nostra comunità (m.z.).