Word of Sport

Cervinara, presentato il libro di Franco Vittoria

sei in  Attualità

7 anni fa - 25 Ottobre 2014

Cervinara. La migliore speranza è che la politica possa tornare alta, che ricominci a pensare a coloro, che sempre di più restano esclusi, non solo dallo sviluppo, ma proprio dalla dignità di sentirsi esseri umani. La Migliore Speranza è il titolo del saggio che Franco Vittoria, vice presidente regionale del partito democratico, ha presentato nell’aula consiliare di Cervinara, grazie ad un incontro organizzato dalla consigliera provinciale Caterina Lengua. Entrambi, Vittoria e Lengua, sono stati segretari provinciali del partito democratico e, entrambi, sono stati messi da parte da bieche congiure di palazzo, guidate da chi, vede la politica come il mezzo per ottenere prebende ed incarichi. Per fortuna, però, in loro è rimasta la passione di continuare ad impegnarsi. Franco Vittoria lo sta facendo anche con studi ed analisi approfondite. Ed il suo libro, che ha la prefazione del parlamentare europeo, Goffredo Bettini, è proprio frutto di questo impegno, non certo secondario. Insieme a Caterina Lengua, moderati da Peppino Vaccariello, hanno analizzato il testo, il docente universitario di Filosofia del Diritto, Vincenzo Rapone e il direttore de Il Quotidiano del Sud, Gianni Festa. Ne è venuta fuori una serata appassionata, nel corso della quale si è capito chiaramente, che bisogna costruire La Migliore Speranza e far si che la politica possa tornare ad essere passione e rigore. Un riflessione che ha coinvolto le tante persone che hanno affollato l’aula consiliare, dove per una volta, si è volato alto.

Cervinara, presentato il libro di Franco Vittoria