Cervinara, si tifa per Salvatore Cioffi

Cervinara, si tifa per Salvatore Cioffi

28 Giugno 2014

di Il Caudino

Speriamo che valga l’adagio, non c’è due senza tre. Salvatore Cioffi ha già vinto due volte il campionato nazionale di bocce per disabili. Oggi ha staccato il biglietto per la finalissima che si gioca domani, sempre al Palalottomatica, ex  Palaeur, di Roma. Salvatore Cioffi è un ex carabiniere. Ha perso la gamba sinistra in un terribile incidente automobilistico. Qualcosa che avrebbe atterrito chiunque, ma Salvatore non si è perso d’animo ed ha continuato a coltivare le sue passioni. Con tanto di protesi, non gioca solo a bocce ma, di recente, parte con un gruppo di amici in lunghe escursioni in bicicletta. Alle bocce, però, è stato sempre bravissimo e domani, si gioca la chance di tornare ad essere campione italiano. Il suo è esempio di caparbietà che dovrebbe essere seguito da tutti, non solo dai disabili.

Red

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST bocciofila Home home valle caudina palaeur palalottomatica