Cervinara: turismo nuovo servizio del circolo Acli San Giuseppe Moscati

Redazione
Cervinara: turismo nuovo servizio del circolo Acli San Giuseppe Moscati
Cervinara: turismo nuovo servizio del circolo Acli San Giuseppe Moscati

Cervinara: turismo nuovo servizio del circolo Acli San Giuseppe Moscati. La passione e la dedizione pagano sempre. Lo dimostra il nuovo servizio che viene offerto dal circolo Acli di Cervinara. In meno di un anno di attività, presidente e vicepresidente, gli avvocati Stefania Gallo e Augusto Genovese, sono riusciti a far diventare il circolo un punto fermo del territorio.

Numerosi servizi

Il centro assistenza fiscale ed il patronato accolgono sempre più cittadini, certi di poter trovare risposte certe in quella che, a volte, è una vera e propria giungla burocratica.

------------

Oramai, si può dire che questi servizi sono diventati un sistema virtuoso. Questo ha permesso a Gallo e a Genovese di alzare ancora di più l’asticella. Il circolo Acli San Giuseppe Moscati di Cervinara aderisce ufficialmente al CTA, Centro Turistico Acli. Questo consentirà di offrire ai soci una serie di pacchetti turistici, sociali, responsabili e sostenibili.

In buono sostanza, questo vuol dire che le vacanze possono diventare qualcosa di accessibile a tutti anche a Cervinara e nella Valle Caudina in genere. Una sorta di minirivoluzione che non può che portare giovamento e crescita culturale.

Ma non finisce qui. Gli avvocati Gallo e Genovese hanno iniziato la mappatura del territorio alla ricerca delle adeguate strutture per far diventare Cervinara e tutti i comuni della Valle Caudina parte integrante del sistema turistico delle Acli.

Certo non sarà qualcosa di immediato. Intanto, però, inizia un lavoro che non potrà che portare buoni frutti. E’ necessario un lavoro serio e responsabile, cosa di cui hanno già dato prova i vertici del circolo cervinarese.