Quantcast

Cervinara: una squadra di calcio in memoria di un amico

di redazione
1 anno fa
22 Settembre 2019

Cervinara. Gasparino non c’è più da 26 anni. E’ andato via un mercoledì di fine agosto del 1993, quando pensi che l’estate non debba mai finire. E’ partito per il viaggio più importante con quell’aria scanzonata e distratta ed il cuore colmo di sogni e di emozioni.

Indimenticabile

Un ragazzo così non si può dimenticare. Gli anni passano, il tempo impone la sua agenda ma il ricordo resta forte, vivo, palpitane, non solo nei suoi familiari.

26 anni

“Se ci fosse Gaspare, se ti avesse visto Gasparino, chi sa cosa direbbe Gaspare…”. Quante volte hanno ripetuto queste frasi i suoi amici, in questi 26 anni. Probabilmente, l’improvvisa e tragica scomparsa di quel ragazzo ha segnato, per quel gruppo di ragazzi suoi coetanei, il passaggio della linea d’ombra: dall’adolescenza alla maturità.
In tutti questi anni hanno sempre pensato, immaginato di poter ricordare il loro amico e, finalmente, ci sono riusciti.

Squadra

E’ intitolata, infatti, a Gaspare Taddeo, l’associazione sportiva dilettantistica che disputerà il campionato di Terza Categoria. Presidente è Michele Pallotta, forse il più grande amico di Gaspare.
Della società fanno parte, Francesco Starace, Salvatore Ricci, Flaviano Renna e Christian Amatiello.
Allenatore è Gennaro Falzarano. Squadra e società partono con grande ambizioni e si può dire che il loro primo grande obiettivo è stato già raggiunto, quello di trasmettere la memoria di un amico.