Politica

Cervinara: ” violato e violentato il voto degli elettori”, l’attacco di Cioffi

Cervinara: ” violato e violentato il voto degli elettori”, l’attacco di Cioffi
Cervinara: ” violato e violentato il voto degli elettori”, l’attacco di Cioffi. Cari concittadini, a una settimana dall’epurazione “staliniana” che mi ha visto vittima di una dittatoriale ed arrogante manovra politica avvenuta in Consiglio comunale lo scorso 29 Giugno, continua la linea di “spensieratezza balneare” di questa amministrazione. Lo scrive in un comunicato stampa l’avvocato Raffaella Cioffi consigliere comunale indipendente a Cervinara.
Violato e violentato il voto
Questi “signori”, che senza vergogna siedono tranquillamente sopra le loro sdraio in spiaggia oppure si recano svogliatamente al comune senza concludere alcunchè, dopo aver “violato e violentato” il voto degli elettori espresso nel 2020, escludendo da ogni possibilità di amministrare il paese la seconda eletta dal popolo, si godono l’immeritato riposo dopo le fatiche occorse alla loro vergognosa cospirazione, attuata a danno di una persona che evidentemente guastava i loro appetiti e scuoteva le loro coscienze.
Nel deserto politico più assoluto difatti, assistiamo alle scelte dittatoriali di personaggi che ormai si ritengono al di sopra della volontà popolare, nella convinzione di poter decidere chi debba o non debba rappresentare i cittadini nell’amministrazione pubblica, arrogandosi un ruolo che non gli è proprio, ma che appartiene solo ed esclusivamente ai cittadini.
Nel silenzio più assordante dei suoi complici cospiratori, continua l’avvocato Cioffi, assistiamo alle scelte politiche più scellerate, adottate senza tener in alcun modo in considerazione le esigenze della cittadinanza.
Fra le ultime, l’ordinanza emanata dal Sindaco che riguarda i locali pubblici, che avrebbe dovuto tutelare, da un lato i cittadini che hanno diritto al riposo e alla tutela della quiete pubblica e dall’altro le attività commerciali del nostro paese che hanno bisogno di incoraggiamento e speranze per ripartire.
Con la predetta ordinanza difatti da un lato nulla è previsto in merito alla rumorosità delle attività consentite fino alle 3 del mattino e dall’altro vengono imposti semplicemente dei limiti agli orari di chiusura ed apertura, che per nulla incoraggiano e favoriscono la ripartenza delle nostre attività commerciali.
E’ sotto gli occhi di tutti infatti che il nostro paese è diventato ormai una landa desertica, a causa della mancanza di adozioni di idee e soluzioni che richiederebbero solo una maggior dose di coraggio.
Cospirare ed inciuciare
Ma tutto questo cosa importa quando si è impegnati a cospirare e “inciuciare” o a prendere una bella tintarella alla faccia di chi ci crede ancora che valga la pena combattere e lottare per far rinascere la propria terra?!  Io sono qui, e continuerò a farlo, statene certi.
Il Consigliere Comunale Indipendente  Avv. Raffaella Cioffi


ilcaudino.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it