Chiesa distrutta da un incendio

11 Aprile 2023

Chiesa distrutta da un incendio

Chiesa distrutta da un incendio. E’ stata una Pasqua di profonda tristezza sul litorale del Basso Lazio. L’altra notte un vasto incendio ha distrutto la Chiesa del Sacro Cuore di Maria al Villaggio Don Bosco a Formia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno domato l’incendio dopo ore di lavoro per spegnere le fiamme. La chiesa è inagibile e si è provveduto ad assicurare le celebrazioni pasquali in altro luogo.

Così sulla vicenda è intervenuto il padre passionista don Antonio Rungi: “In corso accertamenti per capire l’origine e la causa di questo distruttivo incendio della chiesa parrocchiale guidata da don Mariano Salpinone. Si pensa ad un corto circuito. Sul posto anche l’arcivescovo Luigi Vari per verificare quanto è accaduto alla vigilia della Pasqua in una chiesa e comunità parrocchiale tra le più dinamiche della diocesi di Gaeta.

------------

i Passionisti i della comunità di Itri-Civita sono vicini alla comunità di Don Bosco, al parroco don Mariano Salpinone e alla chiesa locale. Una speciale preghiera in questa Pasqua perché si possa tornare alla normalità quanto prima. La parrocchia fu eretta il 30 giugno 1980 dall’Arcivescovo Luigi Maria Carli. La prima pietra della chiesa fu posta nel 1992: i lavori terminarono nel 2005. La chiesa fu dedicata il 16 giugno 2007 dall’Arcivescovo Pier Luigi Mazzoni e assegnata ai padri salesiani che allora operavano nel Centro Don Bosco. Con l’andata via dei salesiani la parrocchia è in totale amministrazione pastorale della diocesi di Gaeta. Da diversi anni ne è parroco don Mariano Salpinone.”

Continua la lettura