Quantcast
Attualità

Comunità Montana del Taburno: in arrivo i fondi per gli stipendi

di  Il Caudino  -  28 Luglio 2015

Il presidente della comunità montana del Taburno, Carmine Montella, aveva chiesto agli operai e agli impiegati di far partire il servizio antincendio senza alcuna certezza finanziaria. Non era per nulla facile fare una richiesta del genere nei confronti di  gente che non percepisce uno stipendio da più da anno.
Eppure, con senso di responsabilità, operai ed impiegati hanno accettato ed hanno fatto partire il servizio che è di fondamentale importanza in questa calda estate. Per loro, ora arrivano buone notizie. Ben quattro decreti di finanziamento sono arrivati alla Taburno dalla regione Campania, Non è la panacea di tutti i mali, nel senso che non si riusciranno a pagare tutte le spettanze arretrate, ma se i fondi verranno accreditati al più presto, sarà una importante boccata di ossigeno.
L’ente montano ha ottenuto 74mila euro, come anticipo per il servizio antincendio di quest’anno, stessa cifra per il saldo dell’anno precedente. Ed una cifra superiore al milione e trecentomila euro, in due distinti decreti, per la forestazione.
L’ultimo scoglio resta quello dell’accredito materiale dei soldi. E ci si augura che possa avvenire al più presto possibile, per il dovuto rispetto ai dei lavoratori che continuano a fare il loro dovere in queste assurde situazioni, tutte create dalla politica.

 

11722283_1612837238973738_8775430781441603461_o