Quantcast

Concorso fotografico: Le aree interne della Campania: tesori da valorizzare

di redazione
4 settimane fa
17 Marzo 2021

Concorso fotografico: Le aree interne della Campania: tesori da valorizzare. Conoscere il Sannio e la sua identità territoriale, al via la Prima edizione del Concorso Fotografico promosso dall’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della provincia di Benevento.

Taglio del nastro per la prima edizione del concorso fotografico “Le aree interne della Campania: tesori da valorizzare”, iniziativa ideata e organizzata dall’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della provincia di Benevento che vede il patrocinio delle associazioni ambientaliste WWF, FAI, Legambiente e Lipu.

I concorrenti, che devono aver compiuto i sedici anni di età, avranno tempo fino al 15 maggio, per presentare immagini relative ai temi dello sviluppo sostenibile: saranno attinenti scatti che riguardano il cibo.

Non solo, anche la filiera agroalimentare, l’ambiente, i cambiamenti climatici, la biodiversità e la gestione delle risorse ecosistemiche e delle foreste. Ma, anche, la corretta pianificazione e progettazione.

Il tutto tramite la conservazione del territorio e delle sue tradizioni e le innovazioni di una moderna agricoltura. Il concorso ha l’obiettivo di sensibilizzare la collettività soprattutto alle tematiche ambientali.

Salvaguardia del paesaggio

Inoltre, alla salvaguardia del paesaggio, alla promozione dell’identità dei nostri territori e delle eccellenze produttive. “Dobbiamo aumentare la consapevolezza di abitare in un territorio davvero unico. ha dichiarato Walter Nardone.

Il Presidente dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della provincia di Benevento, ha poi proseguito. “Il territorio deve essere valorizzato al fine di evitare il suo abbandono da parte delle giovani generazioni.

La consapevolezza di questo importante aspetto nasce dalla conoscenza. E’ importante, quindi, iniziare a conoscere la nostra provincia tramite le immagini e la divulgazione di queste. Il concorso proprio a questo vuole condurre”.

Nardone ha, infine, concluso: “Il concorso, inoltre, deve rappresentare un momento di presa di coscienza collettiva di quelli che sono i nostri tesori e della necessità di un loro utilizzo sostenibile al fine di far crescere il nostro Sannio”.

I vincitori saranno premiati nel corso della celebrazione della prima giornata del Dottore Agronomo e del Dottore Forestale sannita con una targa ricordo. Per tutte le informazioni sul concorso e per leggere il regolamento di partecipazione è possibile collegarsi al sito https://concorsofotograficoodafbn.wordpress.com/

Temi di questo post