Word of Sport

Coranavirus: nuovo decesso al Moscati di Avellino

sei in  Cronaca

2 anni fa - 4 Aprile 2020

Un’altra morte di questa triste pandemia. È deceduto questa mattina, presso l’Unità Operativa di Medicina d’Urgenza dell’Azienda Moscati, un 78enne di Ariano Irpino.

L’uomo, affetto da Covid-19, era ricoverato alla Città Ospedaliera dal 26 marzo scorso. Ancora un decesso alla Città Ospedaliera di Avellino ed ancora una volta si tratta di un anziano e di una cittadino di Ariano Irpino.

La Città del Tricolle è il comune martire di questa pandemia per la provincia di Avellino, allo stesso tempo rappresenta anche il focolaio del contagio, che si è esteso man mano a tutta l’Irpinia.

Fatali sono stati i comportamenti iniziali che ne hanno determinato l’andamento del contagio che ancora non si riesce a fermare.

Nel resoconto che fa l’Asl di Avellino ogni sera, il numero maggiore di positivi arriva sempre da Ariano Irpino.

Grazie a Dio, qualcuno riesce anche a guarire ma, al momento, tra morti e positivi, la bilancia pende a favore della negatività.

Uno dei grandi errori di tutta questa storia è stato aver sottovalutato gli effetti e permettere al Coronavirus di entrare anche nell’ospedale Frangipane.

Tutto questo ci racconta che la lotta per debellare contagio e mortalità è ancora difficile da vincere.

Coranavirus: nuovo decesso al Moscati di Avellino
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso