Word of Sport

Coronavirus: 40 neonati sconfiggono il contagio, il miracolo della vita

sei in  Cronaca

2 anni fa - 30 Marzo 2020

In un momento difficile come quello che stiamo vivendo, le belle notizie ci servono, ci sono necessarie come l’ossigeno e riescono a riempire di gioia il cuore di tuti. Una storia sicuramente favolosa arriva dall’Ospedale dei bambini Buzzi di Milano, dove si è verificato un piccolo grande miracolo.

Quaranta bambini sono nati da mamme sospette o positive al Coronavirus. I neonati sono subito stati sottoposti al test risultati tutti negativi. L’Ospedale milanese, famoso per il suo reparto di maternità, in questa fase di emergenza, è dotato di una prima isola neonatale in una sala parto dedicata composta da una serie di strumenti necessari per monitorare la salute della mamma e del bambino.

La onlus dell’Ospedale continua a raccogliere fondi da destinare al Buzzi per la creazione di un’intera area di degenza neonatale all’interno del reparto Terapia Intensiva e Patologia Neonatale da dedicare esclusivamente ai neonati che nascono da mamme positive o sospette positive al coronavirus.

Nonostante la positività delle loro mamme, ai piccoli non è stata trasmessa la malattia. E’ ancora una volta la rivincita della vita sulla morte e ci ha sperare tutti nella fine di questa lunga notte che è calata sulle nostre vite.

Coronavirus: 40 neonati sconfiggono il contagio, il miracolo della vita
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST buzzi mamme Milano neonati Oggi ospedale