Quantcast

Coronavirus: Airola tira un sospiro di sollievo, negativi i tamponi sui dipendenti e i reclusi dell’Ipm

6 mesi fa
3 Aprile 2020
di redazione

Dei 320 test rapidi per il Coronavirus SARS-CoV-2 effettuati ieri su pazienti e personale dell’Istituto “Maugeri” di Telese Terme uno solo ha dato esito positivo. Sul soggetto in questione, un operatore del centro, immediatamente allontanato dalla struttura, è stato già eseguito stamane il tampone (previsto in caso di positività del test rapido), il cui esito si conoscerà nelle prossime ore.

Sono invece risultati tutti negativi i circa 50 tamponi fatti nei giorni scorsi su altrettante persone ritenute più a rischio per contatto diretto con la paziente affetta da Covid-19, transitata all’Istituto “Maugeri” e deceduta presso l’Azienda Ospedaliera “San Pio”.

Comunicata anche la negatività di una parte dei tamponi effettuati, a scopo precauzionale, dal personale dell’Asl Benevento su tutti i dipendenti e sui giovani detenuti dell’Istituto Penale per Minorenni di Airola, a seguito del ricovero presso l’Azienda “San Pio” di un agente di Polizia penitenziaria (già risultato negativo a un primo tampone). Sempre per le prossime ore è attesa la trasmissione all’Asl, da parte dei laboratori di microbiologia e virologia di riferimento, dell’esito dei rimanenti tamponi eseguiti nel carcere e non ancora processati.

L’Asl Benevento, inoltre, in ottemperanza a quanto disposto dalla Regione Campania sulla vigilanza all’interno delle Residente Sanitarie Assistenziali (Rsa), oltre all’attività di verifica straordinaria sulla struttura aziendale di Molinara, già prima dell’avvio dei test rapidi, aveva effettuato i tamponi su pazienti e operatori, risultati oggi tutti negativi.

I Distretti Sanitari dell’Asl, su disposizione della Direzione Aziendale, hanno altresì ultimato i controlli su tutte le Rsa accreditate del territorio provinciale. Non si sono registrate criticità, fatta eccezione per una Rsa, in cui si è riscontrata una carenza di Dispositivi di Protezione Individuale (Dpi), prontamente forniti dall’Asl Benevento, in attesa che la struttura provveda in autonomia a un adeguato rifornimento. Infine, sono stati distribuiti test rapidi nel reparto di Psichiatria (Spdc) dell’Asl ubicato all’interno dell’Azienda Ospedaliera “San Pio” per una controllo su tutto il personale e i pazienti.

temi di questo post