Word of Sport

Coronavirus: contagiata un’infermiera di Airola

sei in  Cronaca

2 anni fa - 4 Aprile 2020

Un’infermiera di Airola è risultata contagiata dal Covid – 19. Lo ha reso noto il sindaco di Airola  Michele Napoletano in un messaggio che ha inviato all’intera cittadinanza per fare il punto della situazione.

Questa persona era in servizio presso l’ospedale San Pio di Benevento proprio nell’area adibita alla lotta contro il Covid.- 19. “La nostra concittadina, ha detto il primo cittadino, è stata contagiata proprio perché in prima linea nella lotta contro questa maledetta malattia. A lei gli auguri di pronta guarigione ed esprimo la massima vicinanza ai familiari”.

Sale a due, quindi, il numero delle persone contagiate ad Airola. La prima si trova nella sua abitazione e, sino ad ora, non ha avuto bisogno del ricovero. Ancora una volta quindi, un operatore della sanità resta colpito dal contagio, proprio per svolgere la sua opera essenziale per salvare la vita degli altri.

La notizia al primo cittadino è arrivata dall’Unità di crisi della protezione civile delle Regione Campania per fare in modo di poter ricostruire gli eventuali contatti, ma, trattandosi di una donna in prima linea, lei stessa avrà ridotto al minimo ogni incontro.

Si tratta di una brutta notizia che il primo cittadino ha dato veramente con la morte nel cuore perché conscio dei rischi che corrono gli operatori sanitari. Napoletano ha invitato tutti a restare a casa per evitare che ci possano essere ancora nuovi contagi e qualsiasi tipo di pericolo.

Purtroppo, il contagio di questa infermiera allunga il numero dei positivi della Valle Caudina, davvero una pessima notizia in ogni senso.

Coronavirus: contagiata un’infermiera di Airola
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso