Il Caudino
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Coronavirus: gelo su Cervinara, si ricostruiscono i contatti del paziente positivo

Pubblicato il 21 Marzo 2020 - 21:36

Coronavirus: gelo su Cervinara, si ricostruiscono i contatti del paziente positivo

Il sindaco di Cervinara Filuccio Tangredi ed i carabinieri della locale stazione, al comando del maresciallo Contini, stanno ricostruendo tutti gli spostamenti e gli eventuali contatti della persona che è risultata positiva al Covid- 19.

In questo modo si cercheranno di restringere gli eventuali contatti che ha avuto e mettere tutte le persone in quarantena. Da precisare che il paziente, da circa una settimana è ricoverato all’ospedale Moscati di Avellino, quindi, almeno in questo lasso di tempo, non ci sono stati contatti perché in isolamento.

Ma è necessario risalire agli ultimi 14 giorni e fare una mappa delle persone incontrate. Il focolaio, comunque, non dovrebbe essere di Cervinara, in quanto il paziente che ha 57 anni, lavora a Napoli ed è collega della persona ricoverata a San Martino Valle Caudina.

Il gelo è calato su questo sabato sera a Cervinara, il coronavirus è entrato nelle nostre vite e ci auguriamo che il paziente possa rimettersi al più presto e che non ci siano contagi.

Continua la lettura