Cronaca: accusa un malore durante il calcetto, muore a soli 29 anni

Cronaca: accusa un malore durante il calcetto, muore a soli 29 anni

28 Giugno 2019

di Redazione

Cronaca. Aveva partecipato a un torneo in memoria di un amico scomparso. Una tragica coincidenza, un filo rosso impercettibile, tracciato da un destino beffardo, che ha strappato a questa vita un ragazzo di soli 29 anni.

Se ne è andato poche ore fa Mirko Ciprino, il 29enne di Sessa Aurunca colpito da una malore due sere fa durante una partita di calcetto.

Come riferito da paesenews il suo cuore ha smesso di battere nella notte al San Rocco di Sessa Aurunca dove era arrivato in condizioni gravissime l’altra sera. Si era sentito male durante la partita di calcetto: poi la corsa in ospedale e l’immediato trasferimento in Rianimazione.

La notizia della sua morte ha gettato nello sconforto l’intera comunità: Mirko era molto conosciuto anche perchè gestiva il bar nella piazzetta accanto al Duomo di Sessa Aurunca.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST bar calcetto mirko piazzaetta