Quantcast

Cronaca: aggredisce a botte e a morsi la sorella disabile

di  Redazione
2 anni fa - 19 Agosto 2019

Cronaca.  I carabinieri della stazione di Secondigliano hanno tratto in arresto un 41enne del posto, accusato di maltrattamenti in famiglia.

L’uomo si trovava già agli arresti domiciliari per reati di droga. Senza motivo ha aggredito la sorella portatrice di handicap provocandole un’escoriazione al sopracciglio con ematoma e perdita di sangue e l’ha morsa alla schiena, ad un braccio e al collo.

I vicini, preoccupati per le urla, hanno avvisato il 112. Sul posto, i carabinieri della stazione di Secondiglliano, che hanno bloccato l’uomo arrestandolo per maltrattamenti in famiglia.

La vittima invece è stata affidata ai medici in ospedale, curata e dimessa con una prognosi di 10 giorni. Il 41enne è stato tradotto in carcere.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cervinara Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
41enne carabineiri secondigliano