Quantcast
Cronaca

Cronaca: evade dai domiciliari per stare insieme alla sua ragazza, torna in carcere pregiudicato

di  Redazione  -  2 Settembre 2019

Cronaca. Cosa non si fa per amore ? Ha provato a sfruttare il poco tempo a disposizione per stare con la ragazza, ma il blitz dei carabinieri ha vanificato il suo piano.

Dagli arresti domiciliari alla fuga d’amore lampo alle manette: è accaduto tutto ieri mattina per A.T.S., un 33enne, originario della Romania, ma da tempo domiciliato nell’agro aversano.

Il giovane, pregiudicato, era agli arresti domiciliari per furti di rame, ma ieri mattina i carabinieri della stazione di Villa Literno non lo hanno trovato nell’abitazione dove era ristretto al momento del controllo. Da qui è partito l’allarme anche agli altri reparti della Compagnia di Casal di Principe, guidata dal capitano Luca Iannotti.

Poco dopo l’epilogo: il 33enne è stato trovato, dopo una rapida attività informativa, in un casolare sulla Trentola-Ischitella insieme alla fidanzata.

Dall’alcova improvvisata è passato alla camera di sicurezza della caserma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo dal tribunale di Napoli Nord.