Politica

Cronaca: insegnante campano di 34 anni muore in un incidente in Lombardia

di  Redazione  -  8 Agosto 2019

Cronaca. Cesare Sepe 34 anni, insegnante, residente nel lodigiano, ma originario di Nola.  è morto intorno all’1.40 del mattino tra martedì e mercoledì sulla Strada provinciale 164 a San Giuliano Milanese a causa di un incidente stradale a bordo della sua motocicletta.

Non sono ancora chiare le dinamiche del sinistro: sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di San Giuliano Milanese per effettuare i rilievi del caso e capire cosa sia effettivamente accaduto.

 

Secondo le prime ricostruzioni, ìl centauro avrebbe perso il controllo della moto, ma le cause sono ancora da accertare: non ci sarebbero altri veicoli coinvolti nell’incidente.

 

Il 34enne nel tratto di strada che da Zivido porta a Locate Triulzi, avrebbe sbandato: sul posto è arrivata poco dopo un’automedica e un’ambulanza ma, purtroppo, per il giovane non c’è stato nulla da fare ed è deceduto a causa delle gravi ferite riportate per la violenza dell’impatto sull’asfalto.

 

La salma è stata ricomposta all’Ospedale di Vizzolo Predabissi e il magistrato di turno ha richiesto l’autopsia.