Quantcast

Cronaca: paga 250 euro per un tagliaerba che non esiste

12 mesi fa
5 Ottobre 2019
di redazione

Cronaca. Carabinieri della Stazione di Bisaccia hanno denunciato un 30enne di Torino, ritenuto responsabile del reato di truffa.

A cadere nella sua trappola un uomo del posto che, dovendo acquistare un tagliaerba, veniva attratto da un’offerta oltremodo conveniente pubblicata su un noto sito di annunci on-line.

Ignaro del raggiro in cui sarebbe incappato, effettuava l’acquisto pagando 250 euro con versamento su carta prepagata.

Ma, ricevuta la somma pattuita, il fittizio venditore ometteva la consegna dell’utensile e si rendeva irreperibile.

Attraverso una serie di accertamenti i militari dell’Arma sono riusciti ad identificare il malfattore per il quale, alla luce delle evidenze emerse, è scattata la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Maria Luisa Landi

temi di questo post