Cronaca

Cronaca: picchiava il padre che gli negava i soldi per droga e scommesse, 18enne in arresto

di  Redazione  -  9 Novembre 2019

Cronaca. Nel corso della serata, gli agenti del Commissariato di P.S. di Marcianise eseguivano un decreto di fermo emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Napoli nei confronti di L. C., cl. 2001, res. a Recale (CE), per i reati di estorsione continuata, maltrattamenti in famiglia ed atti persecutori.

 

La misura restrittiva era l’epilogo di delicate indagini che avevano accertato una sequela di violenze e vessazioni, fisiche e psicologiche, a cui il giovane sottoponeva i genitori e le sorelle minori conviventi, al fine di farsi consegnare somme di denaro destinate alle “scommesse online” ovvero all’acquisto di hashish. In almeno due circostanze, il padre del giovane era stato colpito con corpi contundenti, costringendolo a ricorrere alle cure del pronto soccorso.