Cronaca: si dà fuoco con la benzina, deceduto l’imbianchino di 54 anni

Cronaca: si dà fuoco con la benzina, deceduto l’imbianchino di 54 anni

23 Ottobre 2019

di Redazione

Cronaca. Non ce l’ha fatta l’uomo che lunedì sera si è dato fuoco in un garage in via Maiori, a Cava de’ Tirreni. Nella mattinata di ieri M.S., 54enne di professione imbianchino è morto dopo il trasferimento a Napoli al Centro Grandi Ustioni. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, provato da una grave forma di depressione, si è chiuso nel suo garage e dopo essersi cosparso il corpo di benzina, si è dato fuoco.

Sono stati alcuni passanti e gli stessi residenti del posto ad allertare i soccorsi. Sul posto sono giunti per primi i sanitari del 118 che hanno cercato di entrare nel garage con l’ausilio di estintori, recuperati in un magazzino della zona. L’uomo era avvolto dalle fiamme e dal fumo. Pochi minuti e sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e gli agenti del commissariato di polizia, diretti dal vicequestore Immacolata Acconcia. Il 54enne è stato soccorso, trasportato in ospedale e nella giornata di ieri è deceduto.

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST benzina fuoco imbiancino