Logo

Cronaca: Totò sfrattato dalla piazza di Alassio, in arrivo in Valle Caudina?

17 Aprile 2015

Cronaca: Totò sfrattato dalla piazza di Alassio, in arrivo in Valle Caudina?

Il giornale on line NapoliToday ha pubblicato, tempo fa, la notizia che il sindaco leghista di Alassio ha messo in magazzino la statua dedicata a Totò e inaugurata solo due anni fa.
Questi alcuni passi della notizia:
“Niente da fare. Totò, nella piazza di Alassio, non è più gradito. Tant’è che la nuova amministrazione comunale ha deciso di rimuovere il busto del principe della risata Antonio De Curtis. Un vero e proprio sfratto perché secondo il neo sindaco Roberto Avogadro non vi è nessun legame tra il personaggio e il territorio ….. L’opera era stata inaugurata dalla figlia Liliana e dalla nipote Diana nel 2009, appena due anni fa. Quando il busto, realizzato dall’artista Flavio Furlani, fu regalato alla cittadinanza ligure, il sindaco di allora Marco Melgrati disse: “Dopo Charlie Chaplin, a cui è già stata dedicato un giardino, Totò è stato il personaggio che più è apprezzato dalla popolazione di Alassio, tra cui molti partenopei che hanno contribuito a rendere Alassio dinamica e viva, forte di una tradizione che l’ha sempre vista all’avanguardia nel turismo di cui è naturalmente vocata”.
Intanto in Valle Caudina ci si sta organizzando per richiedere la statua. L’iniziativa è partita da Lina Iaquinto del gruppo facebook Sei di Moiano se . . .. e fa il paio con la Provincia di Firenze che si sarebbe offerta per adottare la statua di Totò. (Foto  da  NapoliToday)