Word of Sport

Cronaca: Vincenzo Lanza di 56anni è l’uomo travolto dall’esplosione, era tornato ieri al lavoro

sei in  Cronaca

2 anni fa - 5 Maggio 2020

Si chiamava Vincenzo Lanza e aveva 55 anni l’operaio morto nell’esplosione della Adler di Ottaviano.

Grande appassionato di cani, vivevano a poca distanza dal luogo dell’incidente e si trovava nei pressi del forno esploso per cause ancora da accertare alle 16 di oggi. L’uomo e’ stato preso in pieno dalla fiammata seguente la deflagrazione.

Lanza aveva un figlio, era appassionato di calcio, e con la moglie spesso organizzava gite; tifoso dell’Inter era tornato a lavoro ieri come gli altri 69 operai.

Sul proprio profilo Facebook aveva postato sette giorni fa una intervista all’attore Claudio Amendola dal titolo allarmante alla luce di quanto successo oggi: “La fretta ci remerà contro, non siamo pronti a riaprire il 4 maggio”.

Vincenzo aveva appeso fuori dal balcone di casa un tricolore e aveva lasciato lo slogan di questi giorni difficili: “Andrà tutto bene”. Il ferito, portato all’ospedale Cardarelli per le ustioni riportate su buona parte del corpo, si chiama Giuseppe Pisanti.

Cronaca: Vincenzo Lanza di 56anni è l’uomo travolto dall’esplosione, era tornato ieri al lavoro
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Cronaca Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST esplosione forrno lanza Oggi ottaviano