Quantcast
Politica

Cronaca: vongole pescate nella melma, maxi sequestro

di  Redazione  -  21 Giugno 2019

Cronaca. Cento chili di vongole pescate nella melma alla Foce del Sarno e destinate a finire sulle tavole di tutti i campani. Cinque pescatori bloccati nella notte in mare a Rovigliano. Maxi operazione a Castellammare condotta nella notte da parte del personale del Nucleo Operativo di Polizia Giudiziaria della Capitaneria di Porto di Castellamare di Stabia coordinati dal Capitano di Fregata Ivan Savarese Comandante del Porto e Capo del Compartimento Marittimo. L’operazione, protrattasi fino alle prime luci dell’alba e finalizzata al contrasto della pesca abusiva di vongole nello specchio acqueo altamente inquinato compreso tra la foce del fiume Sarno e lo scoglio di Rovigliano, ha permesso di interrompere l’attività criminale in corso realizzata da uomini senza scrupoli noncuranti dei rischi per la salute pubblica che possano derivare dal porre in vendita i mitili, che le analisi dell’ARPAC hanno dimostrato contenere sostanze altamente nocive.