Curiosità, Buoni rapporti con i vicini di casa salvano il cuore

Curiosità, Buoni rapporti con i vicini di casa salvano il cuore

19 Agosto 2014

di Il Caudino

È quanto emerge dall’analisi dei dati delle 148 persone morte di crisi cardiaca durante gli anni dello studio, comparati con quelli degli altri volontari. Chi aveva migliori rapporti con i vicini (punteggio più elevato nella scala considerata) presentava un rischio cardiaco ridotto del 67% -quindi più che dimezzato- rispetto a chi aveva il punteggio più basso. I risultati hanno tenuto conto anche dei principali fattori di rischio: età, sesso, stato civile, stile di vita, peso, diabete, ipertensione. I ricercatori hanno sottolineato che lo studio è solo osservazionale, e avrebbe dovuto tener conto di altri fattori per offrire indicazioni definitive. Ma, in ogni caso, invitano i medici e i pazienti a tener conto dell’ambiente sociale, al di fuori di parenti e amici, che può essere utile nel favorire abitudini benefiche e ridurre lo stress. (immagine da web)

Antonio Marro

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Attualità Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Home home valle caudina