Cronaca

Detenuti del carcere di Benevento al lavoro per la Caritas diocesana

Detenuti del carcere di Benevento al lavoro per la Caritas diocesana

Detenuti del carcere di Benevento al lavoro per la Caritas diocesana. Sarà firmato lunedì mattina, alle ore 10, nel carcere di Benevento, il protocollo d’intesa tra il Garante campano delle persone private della libertà personale, Samuele Ciambriello, il direttore dell’Istituto di pena, Gianfranco Marcello e il direttore della Caritas diocesana di Benevento, Pasquale Zagarese.

Lavori di pubblica utilità

Il protocollo prevede che alcuni detenuti si rechino nella struttura operativa della Caritas per lavori di pubblica utilità: presteranno la loro opera per il servizio market, per il front office, per il dormitorio e nel servizio mensa.

Le dichiarazioni di Ciambriello

Così il Garante campano Ciambriello: «Attività come questa sono da valorizzare e da potenziare. Una esperienza simile si sta già facendo con la Caritas di Aversa, per questo sono stato subito favorevole alla stesura di questo protocollo, che si pone come un’opportunità per i detenuti, che usciranno e potranno dare un loro contributo in servizi destinati ai più poveri, agli emarginati.

Un modo per riparare il danno commesso, ma anche un modo per ricucire la propria anima e incamminarsi verso una reale e concreta risocializzazione».

Due ragazze com il vizio del furto beccate dai carabinieri
Carabinieri
Due ragazze com il vizio del furto beccate dai carabinieri
Prende a martellate il figlio disabile e poi si suicida
disabile
Prende a martellate il figlio disabile e poi si suicida