Attualità

Elezioni amministrative: ad Avellino trionfa Festa, perde Cipriano

di  Redazione  -  10 Giugno 2019

Elezioni amministrative. Si sono concluse nella nottata le operazioni di voto e di scrutinio per il ballottaggio delle elezioni comunali, che in Campania ha visto coinvolte 17 amministrazioni municipali: tre in provincia di Avellino, quattro in provincia di Caserta, cinque in provincia di Napoli e cinque in provincia di Salerno. L’unico capoluogo di provincia è Avellino; unico Comune con popolazione inferiore ai 15mila abitanti Castel Baronia, in Irpinia, dove al primo turno i candidati sindaco hanno avuto lo stesso numero di preferenze.

Ad Avellino, dove la sfida era tutta nel centrosinistra, Gianluca Festa (dissidente del Pd) vince di misura, 51,52% – 11.707 voti, rispetto a Luca Cipriano (Pd), 48,48% – 11.015 voti.
A Casoria, trionfa il candidato di centrosinistra Raffaele Bene, 57,55% – 10.808 voti, che supera l’avversaria di centrodestra Angela Russo, 42,45% – 7.971 voti. La vittoria di Bene porta in consiglio comunale anche la cervinarese Luisa Marro.

Ad Ariano Irpino Enrico Franza (Pd), 52,66% – 6.747 voti, ribalta l’uscente Domenico Gambacorta (Forza Italia-Fdi), 47,34% – 6.066 voti.