Politica

Elezioni europee: ecco gli eletti nella circoscrizione Sud

Elezioni europee: ecco gli eletti nella circoscrizione Sud

Le  elezioni Europee cdecretano una larga vittoria  per la Lega di Salvini. Il Carroccio è il  primo partito in Italia  eavanza anche al Sud. Il Movimento 5 Stelle, lontano dal risultato sperato quanto da quello atteso, nella circoscrizione meridionale fa meglio che altrove. Il Pd conferma la risalita così come Fratelli d’Italia attesta la propria crescita. Forza Italia non convince. Riportiamo una stima degli eletti sicuri.

Lega

l carroccio al Sud fa segnare una percentuale del 23%, massimo storico del partito fino a qualche tempo fa radicato solo al Nord. Tra i candidati della circoscrizione Meridionale per la Lega ce la fanno il leader Salvini, Massimo Casanova e Andrea Caroppo. Considerato che il vicepremier è stato capolista in tutte le circoscrizioni potrebbero scattare anche Lucia Vuolo e Valentino Grant.

M5S

Il M5S non vive il proprio momento migliore, anche al Sud alla tornata elettorale per le Europee ha perso in gradimento pur attestandosi intorno al 29%. I pentastellati riescono a far eleggere la capolista Maria Chiara Gemma, Laura Ferrara, eurodepuata uscente e Mariano Peluso. Non ce la fa l’uscente Isabella Adinolfi

Pd

Il Partito Democratico che su scala nazionale ha fatto segnare la ripresa, al Sud ottiene una buona attestazione, poco più del 18% dei consensi, con il capolista alle Europee Franco Roberti, ex procuratore Antimafia. Seguono gli uscenti Giosi Ferrandino e Andrea Cozzolino che distanzia Nicola Caputo. Dovrebbero restare fuori dal Parlamento Europeo Pina Picierno e Elena Gentile.

Forza Italia

L’impegno del leader Silvio Berlusconi non è bastato a portare il partito a percentuali significative. Ma il cavaliere ottine il proprio scranno a Bruxelles, con lui sicuramente l’uscente Aldo Patriciello. Non torneranno a Bruxelles, stando ai primi calcoli, Fulvio Martusciello e Barbara Matera.

Fratelli d’Italia

La Meloni fa un buon risultato portando il partito ad una percentuale superiore al 7%. Buono il risultato dell’europarlamentare uscente Raffaele Fitto. A Bruxelles dovrebbe sbarcare anche Domenico Nesci.