Quantcast
Attualità

Ferrovia Valle Caudina, la Regione si arrende e scrive al Governo: Compratela

di  Il Caudino  -  26 Febbraio 2020

Ferrovia Valle Caudina, la Regione si arrende e scrive al Governo: Compratela.

Ora è ufficiale. La Regione Campania non vuol più sentir parlare della Ferrovia Benevento-Napoli via Valle Caudina.

Tanto è vero che il governatore, Vincenzo De Luca, scrive al ministro della Infrastrutture, Paola De Michele, affinché si avvii l’iter legislativo che consenta il trasferimento della strada ferrata ad Rfi.

“La Regione Campania-  scrive il governatore De Luca al ministro delle Infrastrutture e trasporti Paola De Micheli, secondo quanto si legge sul Mattino – è disponibile a trasferire al gestore della infrastruttura ferroviaria nazionale la linea ferroviaria Benevento-Cancello, anche valutando le ipotesi previste da comma 5 art.47 del D.L. n.50 del 2017 convertito in legge 96.

L’infrastruttura è oggi gestita dalla società Eav ed è individuata nell’ambito delle linee ferroviarie di rilevanza per la rete nazionale per la forte connessione alla rete ferroviaria alta velocità/capacità Nord-Sud ed Est-Ovest”.

Non solo. Al ministro viene comunicato anche che esiste uno studio congiunto tra Rfi e Eav per valutare la “sostenibilità del trasferimento”.